Come mantenere il granito

Non è adatto per pavimenti in granito di nuova costruzione per realizzare cere e cere inferiori. Perché il pavimento in granito di nuova costruzione non è adatto per la produzione di cere e cere superficiali. Possiamo confrontarlo con il marmo, quindi possiamo trarre una conclusione.

La superficie di marmo del vecchio e del nuovo, sono formate da particelle di cristallo di carbonato di calcio, quindi il poro, anche dopo un'attenta e meticolosa lucidatura, al microscopio può ancora vedere l'interfaccia ruvida, questo piccolo poro sta cadendo, ecc. cera di fondo inferiore, piccolo peso molecolare, penetrazione forte, accoppiata con azione capillare, e presto la cera inferiore viene adsorbita sulla superficie del marmo e del film, quando la cera inferiore nell'acqua dopo completa evaporazione, maggiore adsorbimento, la capacità di adsorbimento è fondamentale, è usato per contendersi con le persone che camminano e trascinano oggetti e la forza che agisce applicata sulla sua superficie, e la cera dalla superficie del terreno.

Per quanto riguarda il nuovo pavimento in granito, il suo componente principale è la cristallizzazione di quarzo, mica, feldspato, alta densità, elevata durezza, più lucidatura manuale, la superficie di granito senza pori, così quando la caduta di cera, la cera inferiore non può penetrare, nessun effetto capillare, ma non c'è o solo la capacità di adsorbimento è debole, come la superficie della cera quando si cammina su di esso, è facile cadere, la cera che cade funziona invano. In considerazione di questa situazione, per il granito di nuova costruzione, dopo un anno e mezzo dopo la posa, basta spruzzare e mantenere la cera per la molatura, in modo da evitare che le macchie si infiltrino nel granito e mantengano la sua luminosità superficiale. L'usura della superficie del granito è diversa a causa del diverso flusso di persone che attraversano ogni giorno, con diverse dinamiche e l'effetto sulla superficie del granito per un periodo di tempo.